Zucchino: prevalgono le tipologie lunghe verdi

Ma non mancano altre novità varietali, per un’ortaggio che registra un discreto incremento delle superfici coltivate L’articolo Zucchino: prevalgono le…

1-Clx-29391-F1-Clause-420x400.jpg

Ma non mancano altre novità varietali, per un’ortaggio che registra un discreto incremento delle superfici coltivate

L’articolo Zucchino: prevalgono le tipologie lunghe verdi è un contenuto originale di Colture Protette.

Fra le novità varietali dello zucchino prevalgono le classiche tipologie allungate verde medio scuro e verde scuro, tuttavia non mancano altre come romanesco-fiorentino, bianco libanese, greyzini, rotondo verde scuro, rotondo giallo intenso, lungo bianco, mediorientale Eskanderani. Segno dell’interesse della ricerca per un’ortiva che sta registrando un discreto aumento delle superfici coltivate, in pieno campo e in coltura protetta, perché, oltre a ricevere il costante consenso dei consumatori, vanta un ciclo colturale piuttosto breve e richiede investimenti più limitati rispetto ad altre ortive.
Clause
Clause inserisce quest’anno sul mercato tre nuove varietà per la serra che si adattano in modo eccellente alle condizioni invernali con bassa luminosità e temperature fredde, producendo in modo abbondante con alta qualità. In particolare Sinatra F1 e Melodia F1 sono indicate prevalentemente per la produzione del frutto senza fiore, mentre Clx29391 F1 per la produzione dei frutti con il fiore (da fioretta con peso di 20-30 g o alla chiusura del fiore con peso da 80 a 120 g) e senza fiore come le altre due varietà. Tutte e tre le varietà hanno frutti omogenei, di forma diritta e cilindrica e colore “verde scuro” brillante, che conservano ottimamente peso e brillantezza dopo la raccolta.
Clx 29391 F1 è uno zucchino con eccellente lunghezza e qualità del frutto, ideale per produzioni con fiore bellissimo e dalla straordinaria attaccatura. Ha una pianta forte, rustica e produttiva, che passa indenne l’inverno, precoce e adatta alle produzioni col giorno corto. Viene coltivato prevalentemente per il mercato di Latina per raccolte con fiore da gennaio a maggio.
Melodia (Clx 29276) F1, zucchino superproduttivo nella controstagione, ha pianta vigorosa, rustica e molto precoce, dalle rese eccezionali e superiori alla media in inverno. Si coltiva soprattutto in Sicilia, ma anche a Latina con raccolte da gennaio a maggio. IR: Px.
Sinatra F1, lo zucchino migliore per la serra di controstagione (inverno-inizio primavera e in particolare da gennaio a maggio), ha una pianta molto vigorosa, rustica e sana, che è adatta a cicli lunghi, affronta i freddi invernali senza problemi e in inverno è la più produttiva. Viene coltivato soprattutto in Sicilia per raccolte da gennaio ad aprile.
Enza Zaden
E28Z.00646 F1, novità di Enza Zaden, è uno zucchino “verde medio scuro” a ciclo medio precoce, per produzioni in coltura protetta e pieno campo. La pianta è bilanciata, di buona vigoria, con internodi stabili, portamento eretto e testa aperta. Il frutto è di colore brillante, di forma cilindrica molto regolare anche in presenza di stress termici. È una cultivar particolarmente adatta a produzioni autunnali e primaverili in coltura forzata e semiforzata, ma è comunque caratterizzata da un’ottima adattabilità a coltivazioni sia vernine in serra sia autunnali e primaverili in piena aria. IR: Px/CMV/ZYMV/WMV/PRSV.
Gautier
Gautier propone tre nuove varietà che sono particolarmente indicate per le produzioni in pieno campo, ma si adattano bene anche alle coltivazioni autunnali e primaverili in serra.
Gravity (R79) F1 è una varietà a frutto rotondo di colore verde scuro, molto produttiva e regolare. IR: ZYMV/WMV/CMV/Px.
Luneor (R95) F1 è una varietà a frutto rotondo di colore giallo intenso. La pianta è vigorosa, a internodi medi, semieretta, caratterizzata da buona allegagione e produttività. IR: ZYMV/WMV/CMV/Px.
Majestèe (L97) F1 è una varietà a frutto allungato di colore bianco molto brillante, dalla bella presentazione commerciale. La pianta è di buona vigoria, con internodi medi, buona capacità di allegagione e produttività. IR: ZYMV/WMV/CMV/Px.
Isi Sementi
Pantheon F1 è un ibrido della tipologia “romanesco-fiorentino”. La pianta molto vigorosa e il robusto apparato radicale consentono alla varietà elevate produzioni nei periodi invernali (si consiglia di non eccedere con concimazioni azotate e ormonature). Il frutto, di notevoli dimensioni alla fioritura, presenta una costolatura molto marcata e un fiore persistente. È indicato per coltivazioni invernali in serra e primaverili in pieno campo.

Leggi l’articolo completo su Colture Protette n. 7-8/2016  L’Edicola di Colture Protette