Domani su Il Sole 24 ORE “I conti della nuova IMU per le attività agricole”

Su “Impresa & Territori” focus sulla PAC
Paesaggio_verde_giallo_casa.jpg

I conti della nuova imposta sugli immobili
GLI AUMENTI DELL’IMU ZONA PER ZONA: LE ATTIVITA’ AGRICOLE
L’imposta municipale non risparmia il settore agricolo. Anzi, per la prima volta vengono tassati anche i fabbricati rurali, oltre ai terreni agricoli che già erano colpiti dall’Ici. Ma quanto costerà nel 2012 la super tassa nei Comuni agli operatori del settore agricolo?
Quanto si pagherà in più rispetto all’Ici? Le stime parlano di rincari percentuali a 3 cifre.
Dopo la ricognizione sulle abitazioni e sugli edifici commerciali, Il Sole 24 Ore propone domani un confronto città per città sugli aumenti in arrivo per terreni agricoli, case e fabbricati strumentali.
Su Impresa & Territori del Sole 24 ORE di domani, all’interno della pagina di approfondimento tematico dedicata all’agricoltura, si fa il punto della PAC e sulle proposte per la gestione degli aiuti al settore agricolo. Una situazione particolarmente delicata per l’Italia, che, secondo le stime della Coldiretti, rischia di perdere 1,4 miliardi dei 6 ricevuti ogni anno da Bruxelles. La Politica agricola comune è infatti ostaggio del negoziato parallelo sulle prospettive finanziarie della Ue: le trattative per la più importante riforma della Pac degli ultimi anni sono in fase di stallo. La sorte del negoziato è legata alla salvaguardia dei 60 miliardi di euro di aiuti annui, che nonostante il costante e progressivo calo valgono ancora metà dell’intero bilancio Ue, e in tempi di crisi fanno gola a molti. Se il budget agricolo dovesse uscire ulteriormente ridimensionato dall’accordo sulle prospettive finanziarie, a farne le spese potrebbe essere l’intero capitolo dedicato agli aiuti ambientali.


Pubblica un commento