Qualità biometano, al via la consultazione Gse

punto-di-immissione-del-biometano-nella-rete-del-gas-naturale-600x389.jpg

C’è un mese di tempo per inviare al Gse le osservazioni sul documento in consultazione pubblica

Leggi l’articolo originale Qualità biometano, al via la consultazione Gse su Terra e Vita.

Dopo la pubblicazione a febbraio della delibera dell’Autorità per l’energia in merito alle connessioni di impianti di biometano alle reti del gas naturale e alla determinazione delle quantità di biometano ammissibili agli incentivi (vedi “Bioenergie e agricoltura” marzo 2015), è arrivata il 23 aprile la pubblicazione da parte del Gse delle “procedure biometano per consultazione“.

Si tratta del documento che illustra il processo di qualifica degli impianti che viene però sottoposto a consultazione pubblica dal momento che il Gse «ritiene opportuno raccogliere le osservazioni dei soggetti interessati sugli aspetti che al momento è stato possibile disciplinare».

Il Gse invita quindi tutti i soggetti interessati a partecipare alla consultazione, inviando commenti ed osservazioni in merito agli argomenti illustrati nel documento, con particolare riferimento alla procedura di qualifica, entro e non oltre il 22 maggio prossimo all’indirizzo e-mail biometano@gse.it

Il documento in consultazione è suddiviso in due capitoli:

– “Inquadramento generale”, nel quale sono sintetizzati i principali concetti del decreto e illustrate le modalità per l’attuazione dell’art.4 del provvedimento (incentivazione del biometano utilizzato nei trasporti);

– “La procedura di qualifica degli impianti di produzione del biometano”, in cui sono indicati i requisiti di accesso e la documentazione funzionale allo svolgimento della qualifica e alla comunicazione della data di entrata in esercizio.