Problemi di altica sulle colture ortive

Phyllotreta-b-435x400.jpg

Responsabili di gravi danni su numerose colture orticole appartenenti soprattutto alla famiglia delle brassicacee e delle chenopodiacee

Leggi l’articolo originale Problemi di altica sulle colture ortive su Terra e Vita.

Le altiche sono piccoli coleotteri (misurano 1,8-2,5 millimetri) che, per la loro capacità di spiccare salti, sono volgarmente chiamate “pulci”. Alcune specie di altica, appartenenti principalmente al genere Phyllotreta, sono estremamente polifaghe; altre invece sono maggiormente specializzate ma un po’ tutte sono in grado di causare gravi danni su numerose colture orticole appartenenti soprattutto alla famiglia delle brassicacee (cavoli, rucola, ravanello, rapa, ecc.) e delle chenopodiacee (bietola da costa e da foglia).

In generale le altiche sono caratterizzate da elevata adattabilità a diversi climi ed ambienti, spiccata voracità e longevità, forte resistenza alle avversità atmosferiche, marcata mobilità e, infine, elevata polifagia. Si tratta di caratteristiche che rendono particolarmente ardua la lotta a questi insetti….

Come fare per combatterle.

Leggi l’articolo completo su Terra e Vita 31-32/2015 L’Edicola di Terra e Vita