Polizze sperimentali per il frumento

nuova-foto-campo-brinato-600x400.jpg

Risarciranno eventuali variazioni negative del prezzo. Al via il Piano assicurativo 2017, tra conferme e novità

L’articolo Polizze sperimentali per il frumento è un contenuto originale di Terra e Vita.

Via libera al Piano assicurativo agricolo per la campagna 2017. Con l’intesa raggiunta nella Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, regioni e provincie autonome è stato licenziato il Piano assicurativo agricolo che detta le regole per l’imminente campagna assicurativa.

Il Piano assicurativo sostanzialmente ricalca il piano dell’anno precedente, con l’introduzione di alcune novità nell’ambito delle coperture assicurative per le produzioni vegetali.

Le avversità atmosferiche assicurabili sono suddivise in tre gruppi (tab. 1): avversità catastrofali (alluvione, gelo-brina, siccità), di frequenza (eccesso di neve, eccesso di pioggia, grandine, venti forti) e accessorie (colpo di sole – vento caldo, sbalzi termici). Una delle novità del piano riguarda le combinazioni possibili tra le avversità: cinque sono le combinazioni previste (tab. 2) con contributo pubblico:

–  combinazione A comprende tutte le avversità: catastrofali, di frequenza e accessorie;

–  combinazione B comprende le avversità catastrofali e almeno una di frequenza;

–  combinazione C comprende almeno tre delle avversità a scelta tra quelle di frequenza e accessorie senza altri vincoli (prima novità);

–  combinazione D comprende le sole avversità catastrofali.

Per la nuova campagna è stata prevista anche una nuova combinazione “Polizze sperimentali”: solo per il prodotto Frumento la polizza, oltre a coprire i danni da avversità atmosferiche sopra elencate, potrà risarcire eventuali variazioni negative del prezzo.

Il Piano assicurativo prevede delle date entro cui è necessario sottoscrivere la copertura, pena la perdita del contributo pubblico.

(*) Centro per lo Sviluppo Agricolo e Rurale, Perugia.

Leggi l’articolo completo su Terra e Vita 1/2017 L’Edicola di Terra e Vita