Parte a ottobre il sesto censimento dell’agricoltura

flashNews.gif

Oltre 12 mila rilevatori, uno ogni 200 aziende agricole, è pronto a scendere in campo per raccogliere i dati necessari a costruire il nuovo identikit dell’agricoltura italiana. Il prossimo 25 ottobre 2010, partirà ufficialmente l’attività che porterà alla pubblicazione del 6° censimento del sistema agricolo in Italia, curato dall’Istat, un dettagliato rapporto statistico, elaborato, con cadenza decennale, dal 1960. I titolari delle imprese agricole, stanno dunque per ricevere, dall’Istituto centrale di statistica, una lettera che li informerà della necessità di compilazione di un questionario, inviabile anche on line, ma in ogni caso sempre guidato dall’assistenza di un intervistatore. L’operazione, che è stata finanziata con decreto legge del 25 settembre 2009, avrà un costo di quasi 129 milioni di euro. (Redazione Agrisole)


Pubblica un commento