Nuovi agrofarmaci per orticole e ornamentali

foto-per-agrofarmaci-502x400.jpg

La seconda parte delle novità per la difesa presentate al 28° Forum di Medicina vegetale dell’Arptra di Bari

L’articolo Nuovi agrofarmaci per orticole e ornamentali è un contenuto originale di Colture Protette.

In occasione del 28° Forum di “Medicina vegetale”, organizzato a Bari dall’Arptra-Associazione regionale pugliese dei tecnici e ricercatori in agricoltura, 11 società agrochimiche hanno proposto soluzioni innovative per la difesa fitosanitaria integrata e biologica delle produzioni orticole, floricole e ornamentali.

Nufarm
Azione disidratante/dissolvente dei corpi degli insetti e degli organi dei funghi fitopatogeni, ottima efficacia adulticida e su tutte le forme mobili (neanidi, ninfe, ecc.), velocità d’azione (poche ore), azione sui parassiti per contatto diretto, modo di azione originale rispetto ad altre molecole, assenza di sviluppo di resistenze da parte di fitofagi e funghi, breve intervallo di sicurezza, nessuna interferenza su fermentazione, vinificazione e qualità dei vini, sinergia e complementarietà con molti fungicidi e insetticidi. Sono le proprietà biologiche di Prev-Am® Plus, innovativo insetticida/fungicida registrato da Nufarm Italia anche su numerose colture orticole, floricole e ornamentali.
Prev-Am® Plus, a base di olio essenziale di arancio dolce ottenuto con un particolare processo industriale di spremitura a freddo, formulato come liquido solubile (SL) e consentito anche in agricoltura biologica, agisce indipendentemente dallo stato fisiologico delle piante, a differenza di altri insetticidi o fungicidi sistemici o citotropici. Il particolare modo d’azione fisico di Prev-Am® Plus è una valida arma per ridurre o prevenire la pressione selettiva di malattie e fitofagi interessati a fenomeni di resistenza o assuefazione, quindi garantisce l’assenza di comparsa di fenomeni di resistenza. Questa proprietà lo rende una valida soluzione per ogni strategia di lotta contro tutte le malattie fungine e i fitofagi presenti in etichetta. La velocità d’azione e l’elevato potere abbattente associati a un eccellente profilo tossicologico fanno di Prev-Am® Plus un ottimo strumento tecnico per garantire la difesa delle colture salvaguardando allo stesso tempo l’ambiente. Prev-Am® Plus agisce per contatto, provocando il disseccamento sia della cuticola degli insetti con esoscheletro molle, durante le fasi sia giovanili sia adulte, quali mosche bianche, tripidi, cicaline, sia delle pareti cellulari degli organi esterni (micelio, conidi, cleistoteci, ecc.) dei funghi fitopatogeni. Prev-Am® Plus può essere utilizzato ai dosaggi più contenuti in associazione estemporanea con fungicidi o insetticidi specifici contro le avversità da combattere per aumentare l’efficacia del trattamento. In caso di una infestazione contemporanea di oidio e di aleurodidi (mosche bianche), una singola applicazione avrà effetto su entrambe le avversità, utilizzando il dosaggio più elevato. Riguardo all’intervallo di sicurezza, occorre sospendere i trattamenti tre giorni prima della raccolta su tutte le colture.

Leggi l’articolo completo su Colture Protette n. 4/2017  L’Edicola di Colture Protette