Nitrati: slitta la deroga della Commissione Ue

flashNews.gif

Per i nitrati slitta la deroga dell’Unione europea. La Commissione europea potrebbe decidere dopo febbraio 2011 anziché alla fine di quest’anno, come previsto nella precedente programmazione, se innalzare da 170 a 250 chili il limite di azoto per ettaro che può essere distribuito nei campi attraverso i reflui zootecnici nelle zone vulnerabili, maggiormente soggette all’inquinamento. (Redazione Agrisole)


Pubblica un commento