Toscana: Aiuti per l’acquisto di riproduttori


Anche per il 2011 la Regione Toscana ha deciso di concedere contributi per gli allevatori che vogliono migliorare il patrimonio genetico del proprio allevamento, acquistando riproduttori selezionati. Ogni impresa può ricevere non più di 7.500 euro. La percentuale massima del contributo pubblico è del 40% per i riproduttori maschi e del 25% per le femmine. Il contributo può essere richiesto dopo l’acquisto dei capi e l’allevatore deve conservare le fatture quietanzate e la documentazione sanitaria. Per i capi acquistati nel 2011, la scadenza è fissata al 20 gennaio 2012.


Pubblica un commento