Sigaro toscano, intesa Mipaaf-Mst

TABACCO

Un accordo per garantire l’acquisto annuo da parte delle Manifatture Sigaro Toscano (Mst) di almeno 2 mila t di tabacco Kentucky italiano, da destinare alla produzione dei sigari Toscani. L’intesa, spiega una nota, è stata siglata dal ministro delle Politiche agricole Mario Catania insieme al presidente di Mst Aurelio Regina, e riguarderà i raccolti di tabacco dal 2014 al 2016. Secondo Catania “con questa intesa diamo una risposta concreta al settore tabacchicolo ed in particolare ai coltivatori di Kentucky. L’accordo programmatico con Manifatture Sigaro Toscano é una tappa importante di una visione di lungo periodo e strutturale, nella quale si dà priorità all’occupazione, alla redditività per gli agricoltori, all’innovazione della filiera, alla sua efficienza e produttività”. Il ministro ricorda che “la coltivazione e la lavorazione del tabacco sono una risorsa preziosa per il nostro Paese, perché nessuna filiera agricola genera una quantità così importante di lavoro quanto quella tabacchicola. E’ anche attraverso intese come questa, infatti, che possiamo salvaguardare un comparto che impiega in Italia quasi 70 mila addetti”.


Pubblica un commento