PATATE, FIRMATO L’ACCORDO INTERPROFESSIONALE 2009

flashNews.gif

Firmato al ministero delle Politiche agricole l’accordo interprofessionale per le patate da industria per la campagna 2009, seconda annualità di un programma poliennale 2008-11. L’intesa prevede un obiettivo di produzione di 170mila tonnellate e prezzi indicativi variabili tra 149 euro a tonnellata per il prodotto di fascia A e 107 euro per quello di fascia B1. I contratti tra industrie di trasformazione e organizzazioni di produttori devono essere sottoscritti entro il 10 giugno prossimo. Per le patate di fascia C, che comunque non può superare il 20% del totale, destinate alla produzione di derivati a uso alimenare, è previsto un prezzo indicativo di 28 euro a tonnellata. (Redazione Agrisole)


Pubblica un commento