ISTAT: nel primo trimestre 2009 in calo anche il valore aggiunto agricolo

flashNews.gif

Agricoltura a rischio recessione. Dopo  gli incrementi del 2008, il primo trimestre 2009 registra una brusca inversione di tendenza. Il crollo del Pil (– 5,9%) rilevato dalle stime preliminari dell’Istat, è infatti il risultato anche del calo dell’agricoltura. Ed è scattato l’allarme del mondo agricolo per l’interruzione della ripresa produttiva che aveva caratterizzato soprattutto l’ultimo trimestre 2008 con una crescita del 4,1% del valore aggiunto. (Redazione Agrisole)


Pubblica un commento