SIS: Semine 2014, si comincia da erba medica e barbabietola

News dalla imprese

A partire da erba
medica e barbabietola sono al via le semine 2014, che però hanno già incontrato
qualche difficoltà legata soprattutto ai terreni molto bagnati. Ne dà notizia
SIS – Società Italiana Sementi, nel fornire il quadro della situazione e le
previsioni per i prossimi mesi.

La coltura
dell’erba medica fa parte di diritto delle colture tradizionali particolarmente
adatte e vocate per il territorio italiano. E’ una coltura poliennale che
assicura protezione del suolo, spese contenute ed elevata produttività, con
grande quantità di proteine e fibra di ottima qualità. L’erba medica
rappresenta inoltre punto di riferimento per le aziende zootecniche ed in
particolare in quelle zone dove foraggicoltura significa produzione di fieno.

La gamma delle
mediche SIS è trainata da due diffusissime varietà: GARISENDA, derivata
direttamente dall’ ecotipo Romagnolo, e DELTA da quello Polesano, che tanto
successo continuano ad avere tra gli allevatori di tutte le zone d’ Italia. A
queste si sono aggiunte EQUIPE e ROBOT, varietà
dell’Istituto di Lodi per l’ambiente padano, e in anni recenti AZZURRA,
costituita da SIS con l’intento di riunire in un’unica varietà le migliori
caratteristiche di produzione, persistenza e qualità del foraggio. È AZZURRA che nelle prove ufficiali del
CRPA (Centro Ricerche Produzioni Animali) degli ultimi anni occupa stabilmente
il primo posto nella produzione in una media ottenuta su diverse località.


Pubblica un commento