Anti-Infringement Bureau for Intellectual
Property Rights on Plant Material

News dalle Imprese

AIB ha recentemente denunciato presso le competenti Autorità Italiane, nella fattispecie
l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari, la
riproduzione illegale di piante di una varietà di pomodoro, con la pratica illecita del taleaggio da
parte di un produttore nella zona di Salerno.
L’Ispettorato, con tempestività, ha svolto le verifiche del caso, mediante una visita presso il sito
del produttore nei luoghi in cui si presumeva in corso d’opera l’attività illecita di riproduzione
non autorizzata di una varietà di pomodoro protetta.
A quanto risulta, sono tuttora in corso di effettuazione le verifiche del caso.
Questo è solo l’inizio ed AIB continuerà a monitorare e a combattere il fenomeno del taleaggio
con analoghe iniziative in tutto il territorio nazionale contro altri produttori illegali, la cui
presenza è segnalata in particolare nelle zone della Campania, Sicilia e Lazio, che alterano il
mercato agricolo italiano e l’eccellenza dell’agricoltura italiana.
Per qualsiasi denuncia anche anonima, si invita a contattare AIB www.aib-seeds.com.

Rue du Luxembourg 23
Box 13
1000 Brussels
Belgium
T +32 2 503 67 75
F +32 2 503 67 72

Per ogni ulteriore informazione:
Casper van Kempen – AIB, info@aib-seeds.com
T. +31 6 13 29 93 92


Pubblica un commento