Antonio Carraro a Fieragricola 2014

News dalla imprese
carraro_squadra_mach

La nicchia dei trattori a cingoli AC si espande: in aggiunta alle 4 configurazioni di Mach 4 (con arco o cabina, in guida tradizionale e reversa) a Fieragricola 2014 uscirà il modello Mach 2, a sua volta disponibile con arco o cabina, in guida tradizionale e reversibile.


Mach 2: bicingolo sterzante reversibile
NEW

La Antonio Carraro continua a sviluppare nuovi concept di mezzi cingolati ideali nelle lavorazioni
dei terreni più impervi, viscidi e fangosi. L’adozione dei cingoli in gomma garantisce soluzioni
esclusive utili ad accrescere produttività, velocità di lavoro, comfort e sicurezza dei mezzi,
riducendo nel contempo il compattamento del terreno.

Forte del successo del quadricingolo articolato reversibile Mach 4, in concomitanza con il suo
lancio nel mercato nel 2008, la Casa padovana si concentrò su un nuovo prototipo di trattore
cingolato, che in questi anni ha testato e perfezionato per arrivare a Fieragricola 2014 con un
prodotto ben definito e soprattutto pronto alla vendita! Si tratta del modello Mach 2, un
bicingolo sterzante reversibile
, dotato di cingoli in gomma posteriori e pneumatici da 20”
anteriori.

Mach 2 è destinato agli operatori delle coltivazioni in pendenza, ove sono necessarie aderenza
costante, trazione, stabilità e sicurezza. L’esclusivo assetto a ruote sterzanti anteriori e cingoli in
gomma posteriori consente l’esecuzione di manovre complesse in modo semplice e sicuro anche
in presenza di pendenze o contropendenze accentuate; manovre impensabili da effettuare con un
qualsiasi altro mezzo dotato di pneumatici standard. Grazie alla larghezza di 1440mm, il peso di
2915Kg, il brillante motore Yanmar da 87 CV, la velocità omologata a 35 Km/h, il baricentro
ribassato e una scelta vastissima di optional – tra cui la cabina ultracomfortevole StarLight – Mach
2
rappresenta un “tuttofare” dalla personalità unica, ideale per ogni azienda agricola, che può
affrontare qualsiasi sfida in tutta sicurezza e rapidità.

Infine, come tutta la gamma AC, a riprova della ben nota affidabilità, gode dell’opzione di
estensione di garanzia (EXG) fino a 4 anni.

SRH 9800 Infinity: infinite velocità NEW

SRH 9800 (87 CV), trattore compatto a telaio articolato, con guida reversibile, dotato di
trasmissione idrostatica – finalista del Concorso “Tractor of the Year 2013” e vincitore del Premio
“Intervitis Interfructa Innovation 2013”
– si è aggiudicato un largo consenso tra gli operatori del
settore, grazie alle sue caratteristiche uniche, alla sua semplicità d’uso e massima precisione in
lavoro.

A Fieragricola viene presentata la nuova versione SRH 9800 Infinity, nella quale sono state
potenziate le funzionalità del cambio e la trasmissione del moto è stata resa continua, senza
interruzione di potenza, anche durante l’assorbimento di carichi molto discontinui che inducono
ad un cambio di velocità in movimento. La trasmissione Infinity dispone di due gamme meccaniche
(lavoro o trasferimento): la prima da 0 a 15 Km/h; la seconda da 0 a 40 Km/h. Ogni gamma
dispone di tre velocità idrauliche inseribili durante il moto, senza nessuna discontinuità di
andatura, tramite un comodo pulsante. Il sistema Eco permette di mantenere la velocità massima
automaticamente, con un basso regime di giri del motore e garantendo, nel contempo, il
contenimento dei consumi e un ottimo comfort operativo, sia per quanto riguarda l’acustica che le
vibrazioni. Questa nuova trasmissione Infinity, unita alla precisione del sistema idrostatico, rende il
mezzo versatile e dinamico, offrendo all’operatore infinite velocità di lavoro, sia nei movimenti
millimetrici e calibrati, sia negli spostamenti decisi, sia nelle colture che richiedono velocità
impostabili. SRH 9800 Infinity è dotato di dispositivo ESC, un sistema attivo di gestione dei giri
della PTO e della velocità di lavoro che possono essere controllati e regolati contemporaneamente
e indipendentemente l’uno dall’altra, assicurando performance ottimali e costanti anche con
assorbimenti di potenza discontinui. SRH 9800 Infinity è un mezzo altamente specializzato, ideale
per lavorazioni speciali dove precisione, modularità, compattezza e manovrabilità sono
caratteristiche fondamentali e irrinunciabili.

SRH 9800 Infinity gode dell’opzione di estensione di garanzia (EXG) fino a 4 anni.

TRX 6400: nuovo propulsore NEW

Nuovo propulsore supercompatto “made in Italy” (VM Motori) per il modello TRX della Serie Ergit,
56 CV, ad iniezione diretta – soluzione comune a tutte le motorizzazioni adottate da AC – con una
generosa coppia già a bassi regimi (195 Nm/ 1400 rpm) e performance al top. Filari stretti, colture
a chioma larga, vigneti a tendone, terreni scoscesi, terrazzi: TRX è un trattore specializzato “su
misura”, multifunzionale, concepito per lavorare in spazi limitati e pendenze accentuate. La
struttura compatta, il raggio di sterzata ridottissimo, la brillante motorizzazione, uniti a stabilità,
aderenza e trazione costanti, assicurano efficienza operativa su ogni tipo di terreno anche in
presenza di dislivelli ed asperità. La guida reversibile e l’elevata ergonomia semplificano il lavoro
aumentando l’efficienza e la rapidità di esecuzione con notevole risparmio di tempo e di consumi.
TRX 6400 può lavorare con molte attrezzature specifiche per arature, trattamenti, raccolta della
frutta, gestione delle stalle.

TRX 6400 usufruisce dell’opzione di estensione di garanzia (EXG) fino a 4 anni.

Tigrone 5800 Jona: il leader degli isodiametrici con la nuova motorizzazione NEW

Tigrone Jona (della famiglia dei “Tigrone” Best Seller Award of the Year 2012 e 2013) si rinnova
adottando una nuova motorizzazione Yanmar, nella fascia dei 50 CV, ad iniezione diretta –
uniformato a tutta la gamma AC e già a norma delle prossime scadenze 2016 sulle emissioni.
Questo nuovo propulsore offre una generosa coppia già a bassi regimi e consumi ai vertici di
categoria, ottenuti grazie ad una camera di combustione che ottimizza il consumo di carburante.
La configurazione dei Jona, trattori nati per lavorare in collina, in montagna e nelle coltivazioni
specializzate, dove sono determinanti aderenza, maneggevolezza e dimensioni, offre un
sollevamento a sforzo controllato che facilita l’utilizzo delle attrezzature essendo a gestione
combinata di sforzo e posizione
. Il comfort di questi trattori è di primo livello grazie ad un posto
guida spazioso e comodo nell’accesso per l’operatore. Il tunnel centrale non presenta ostacoli di
sorta. I parafanghi posteriori sono dotati di maniglie di appoggio per l’operatore. Il cambio
sincronizzato a 12 marce con inversore, offre una grande gamma di andature per tutte le esigenze.

Tigrone Jona gode dell’opzione di estensione di garanzia (EXG) fino a 4 anni.

TGF 9800 Ergit 100: con cabina pressurizzata

TGF 9800 (87 CV) della Serie Ergit 100 è un trattore a profilo superribassato, nato per lavorare da
gran professionista nei filari più fitti, assicurando grande trazione e maneggevolezza, con volte
strettissime ottenute grazie alla configurazione del mezzo a ruote anteriori di raggio inferiore
rispetto alle posteriori. Disponibile con ben 16 diverse combinazioni di pneumatici, TGF è il
trattore che ogni operatore può “cucirsi su misura”, secondo le proprie necessità, assicurandosi
prestazioni eccezionali in qualsiasi tipo di coltivazione a filare e morfologia di terreno. TGF si
presenta come un mezzo poderoso e compatto allo stesso tempo: è il trattore ideale per lavorare
nei frutteti più fitti, nei vigneti a tendone, nelle serre, in terreni ripidi, anche con forte pendenza
orizzontale. È perfettamente stabile e bilanciato anche con le attrezzature più impegnative. A
Fieragricola è in esposizione completo della cabina pressurizzata Protector 100, che unisce
comfort e visibilità al totale isolamento dell’operatore dalle inalazioni nocive. Nonostante
l’incredibile compattezza, l’accesso a bordo della cabina Protector 100 è comodo e libero da
ostacoli. Le porte a cristalli e il lunotto posteriore, con visuale diretta sugli attrezzi, assicurano una
visibilità a 360°. La chiusura ermetica dell’abitacolo e la pressurizzazione garantita e monitorata
dal dispositivo Air Control, rendono l’ambiente di lavoro sempre sano e sicuro. Durante le
lavorazioni con fitosanitari, a bordo della cabina Protector 100, l’operatore salvaguarda la propria
salute psicofisica, con la certezza di respirare aria perfettamente depurata.

TGF 9800 gode dell’opzione di estensione di garanzia (EXG) fino a 4 anni.


Pubblica un commento