L’ortoflorovivaismo mondiale si riunirà a Bologna nel 2019

Dal 1 maggio al 31 ottobre 2019 Bologna sarà al centro dell’esposizione internazionale L’articolo L’ortoflorovivaismo mondiale si riunirà a Bologna…

Immagine-13174-533x400.jpg

Dal 1 maggio al 31 ottobre 2019 Bologna sarà al centro dell’esposizione internazionale

L’articolo L’ortoflorovivaismo mondiale si riunirà a Bologna nel 2019 è un contenuto originale di Terra e Vita.

Si terrà a Bologna nel 2019 l’International Horticultural Exposition, l’Expo dedicato al mondo del florovivaismo e dell’orticoltura.

Il capoluogo emiliano è stato selezionato a ospitare e organizzare la rassegna dal Comitato esecutivo dell’Aiph (Associazione mondiale di Produttori del Florovivaismo), riunito a Ratingen, in Germania.

Dal 1 maggio al 31 ottobre 2019 Bologna sarà al centro dell’esposizione internazionale, ciò grazie all’impegno di Comune, Regione, Camera di Commercio, Caab, Bologna Welcome e Alessandro Rosso Group affiancati da Fico Eataly World.

I temi proposti dalla candidatura bolognese sono la rigenerazione urbana e l’agricoltura urbana. Le parole chiave sono state: “Grow Green, Eat Green, Live Green”.La manifestazione coinvolgerà varie aree della città: oltre a Fico, il Comune metterà a disposizione Giardini Margherita, Montagnola e Parco Nord.

Saranno presenti oltre 50 Paesi espositori, più di 500 aziende, mentre sono previsti oltre 1.500 appuntamenti e 2 milioni e mezzo di visitatori.