La gestione del rischio sui mercati agricoli

Woman in apple orchard

Mauro Bruni, Presidente di Areté, sarà uno dei relatori del workshop sulle dinamiche di formazione dei prezzi nel mercato ortofrutticolo, organizzato l’11 maggio prossimo a Macfrut 2017 da Edagricole

L’articolo La gestione del rischio sui mercati agricoli è un contenuto originale di Terra e Vita.

Negli ultimi anni i mercati agricoli ed agroindustriali sono in larga parte cambiati, trasformandosi in molti casi da mercati relativamente “tranquilli” a mercati altamente volatili in cui le oscillazioni di prezzo nel corso di una stessa campagna possono essere tali da incidere in misura importante sui risultati aziendali.

Per affrontare efficacemente mercati più volatili e in generale sempre più complessi, è possibile ricorrere a strumenti diversi di analisi, previsione e gestione del rischio che passano per l’analisi economica, l’utilizzo di modelli econometrici e, nei casi più avanzati, l’approccio ai Big Data.

In ultimo, gli strumenti di analisi e gestione del rischio consentono di attuare strategie e coperture per una maggior tutela dalla volatilità dei prezzi e dalla sicurezza delle forniture.

Questo set di strumenti, pur non mettendo le aziende del tutto al riparo dai rischi di volatilità dei prezzi del settore ortofrutticolo e di supply security, consente quantomeno di gestirli e di ridurne eventuali impatti negativi, tanto per le aziende quanto per i consumatori finali.

Nel settore dell’ortofrutta questa strumentazione è ancora poco diffusa e poco sviluppata.

Mauro Bruni, Presidente di Areté e uno dei relatori del workshop organizzato l’11 maggio prossimo a Macfrut 2017 da Edagricole, fornirà una panoramica degli strumenti disponibili proponendo alcune ipotesi di lavoro per i prodotti dei mercati agricoli, partendo dalla consolidata esperienza nel campo del Market Intelligence e del Risk Management per le soft commodities (grains, oli ed altre).

 

Iscriviti al workshop

Leggi il programma completo