Kiku, 25° anniversario con Crimson Snow e Isaaq

KIKU-Braun-Juergen-Thomas-at-FL2015.jpg

Presentate le novità in occasione della Fruit Logistica di Berlino

Leggi l’articolo originale Kiku, 25° anniversario con Crimson Snow e Isaaq su Terra e Vita.

Nel 1990, durante un viaggio in Giappone, il frutticoltore altoatesino Luis Braun scoprì, in un impianto di melo Fuji, il ramo dal quale nacque Fuji KIKU®8 Brak(S).

I venticinque anni da quella data vengono festeggiati nel corso di tutto il 2016, inziando dalla presenza al Fruit Logistica di Berlino.

Come tutti gli anni Kiku ha presentato alcune novità, assieme ad alcuni dei suoi 29 partner globali: la slovacca Bonifructi, l´Italiana Fratelli Clementi, la sudafricana Core, Kiku Hellas (Grecia) e la tedesca Salemfrucht.

Kiku® presenta Kiku® fresche, e 3 novità: il succo Kiku® 100% puro nel nuovo formato da1 litro, la “Kiku® Granita” e la marmellata kiku.

I 12 vincitori mensili del Kiku Photo Contest 2015 sono stati inseriti nel Calendario Kiku 2016. Inatanto sono stati mossi i primi passi di Kiku Leasure wear (abbigliamento).

Il marchio è presente in varie attività, ma soprattutto nello sport, con una serie di eventi e con atleti Kiku che girano il mondo con riscontri positivi nei social media.

«Mangiare una mela è sexy, sano e pratico» spiega l’ad Jürgen Braun.

«Come gruppo mondiale frequentiamo i cosiddetti global meetings, scambiamo le nostre esperienze, pianifichiamo il marketing e la comunicazione globale. Lanciamo prodotti nuovi, atleti simpatici, ambasciatori nuovi, facciamo cross marketing con altri marchi globali, in industrie diverse, come la Ghost Bikes, puntiamo molto su fiere B2B e B2C».

Braun poi aggiunge: «Kiku Variety Management presenta Isaaq® www.isaaq-apple.com, la mela snack lanciata recentemente con il marchio “natural snack”.

Si tratta di una mela compatta con un gusto dolce-acido, e dunque Isaaq® si posiziona come mela ideale per le piccole porzioni.

La novità Crimson Snow®

www.crimsonsnow-apple.com nel frattempo è partita alla grande: le catene europee amano questa mela perché i consumatori la amano. Convincono l’attrattività del frutto, il gusto, la manegevolezza facile e con poche perdite, caratteristiche ottime di stoccaggio ma soprattutto di shelf-life».

Kiku® è stata presentata anche allo stand di alcuni partner tradizionali come i tedeschi dell’ogm Oberkirch e la ditta austriaca Opst, ma anche dai newcomer serbi della Delta che hanno brillato sul mercato russo.

 

Per informazioni:

KIKU

www.kiku-apple.com

 

Leggi l’articolo completo su Terra e Vita 08/2016 L’Edicola di Terra e Vita