Insalate, le novità varietali per il 2017

foto-8-ISI-444333-Isi-Sementi-464x400.jpg

Prevalgono iceberg e cappuccine, tengono romane, indivie ricce e batavie, poco rappresentate foglie di quercia e lollo

L’articolo Insalate, le novità varietali per il 2017 è un contenuto originale di Colture Protette.

Prime le iceberg (7 varietà) e le cappuccine (7), seguono le romane (5), le indivie (o endivie) ricce (5) e le batavie (o gentiline) (4). Più staccate le indivie scarole (2) e le foglie di quercia (2), le sucrine (1) e le lollo (1). È il quadro disaggregato per tipologie delle 34 nuove varietà di insalate (lattughe e indivie) proposte dalle società sementiere. Emerge che le storiche tipologie, che sembravano destinate, 10-15 anni fa, a essere accantonate dalle nuovissime (foglia di quercia, lollo, ecc.), hanno ripreso a dominare gli scenari produttivi e commerciali, lasciando non molto spazio alle ultime arrivate, che invero sembrano aver alquanto disatteso gli entusiasmi.
Bayer Vegetable Seeds

insalate

Nun 01159 di Bayer

Nun 01159 è un’iceberg invernale di colore verde medio, per il pieno campo autunno-invernale al Sud Italia e raccolte di febbraio e marzo. Si caratterizza per grande pezzatura, base sempre sana, buona chiusura della testa e bella forma. Si apprezza per l’elevata stabilità durante il ciclo invernale, l’alta percentuale di raccolta e la resistenza al Big Vein virus. HR: Bl:16-32/Nr:0.
Nun 01172 è un’iceberg dalla taglia medio grande di forma piatta con foglie lisce di colore verde chiaro per trapianti in pieno campo di inizio autunno al Sud Italia e raccolte a novembre. Si distingue per la bella forma della testa con buona chiusura della stessa, la base sana e pulita, l’elevata percentuale di raccolta del cespo e l’ottima resistenza alla salita a seme. HR: Bl:16-32.
L’ottima adattabilità alla coltivazione su pacciamatura, l’eccellente rapporto peso/dimensioni, la bella forma della testa e la ridotta superficie di taglio sono i punti di forza di Nun 5378, batavia mediamente riccia, biondo brillante e di media taglia e pezzatura, per pieno campo da fine primavera a inizio autunno. HR: Bl:16-32/Nr:0/Fol.
Enza Zaden
Flexila è una gentilina da pieno campo, medio precoce, per raccolte estive costanti. La pianta è di colore verde medio con cespo elegante dal fogliame elastico e di facile manipolazione. Il fondo, arrotondato, si mantiene eretto con coste diritte e poco pronunciate. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: LMV:1/Fol:1.
Primida è un’indivia scarola medio precoce per raccolte di fine inverno. Le foglie sono distese, intere, a margini poco frangiati e costa poco pronunciata, con cespi di ottimo peso specifico. Il colore intermedio del fogliame si adatta a tutti i mercati e alla IV gamma.
Simbari è un’indivia riccia, a ciclo molto veloce, per raccolte tardo primaverili, estive e autunnali. La pianta, eretta, si adatta bene a climi o terreni che limitano la crescita, è vigorosa e ha un utilizzo molto versatile. Si presta bene per IV gamma con rese in bianco elevate anche senza legatura.
Gautier
Electra (ex E917), lattuga della tipologia Sucrine, di colore verde medio, ha pianta voluminosa e facile da lavorare per cuori di lattuga. Mostra buona tenuta alla salita a seme e al tip burn. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: LMV:1.
Vilandry (ex C922), cappuccina per raccolte primaverili e autunnali, ha una pianta equilibrata di buon peso e volume, precoce. Il cespo, bello, si presta bene per il mercato fresco e la lavorazione in cuore di lattuga. Il fondo è piatto, ben chiuso e sano, di facile taglio. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: LMV:1.
Isi Sementi
ISI 43490, batavia da baby leaf medio precoce, con foglia biondo scura, spessa, eretta, presenta il margine fogliare ondulato, con gradevole bollosità fine. La vigoria e l’ottima uniformità di crescita ne permettono l’utilizzo in autunno, inverno e primavera. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: Fol:1.
ISI 444333 è una romana bionda da pieno campo per cicli primaverili tardivi, estivi e di inizio autunno. La pianta, a ciclo medio, è di buon volume, fogliosa, semiaperta, non serrata alla sommità. La foglia è biondo brillante, leggermente bollosa. Il fondo è ampio, arrotondato e ben serrato. Il cespo è molto elastico e resistente alle manipolazioni. HR: Bl:16-32/Fol:1.
Meridiem Seeds

insalate

Barbarellla (Meridien Seeds).

Barbarella è una romana bionda da pieno campo, per cicli di fine primavera, piena estate e inizio autunno. La pianta è eretta con foglie molto spesse. Presenta ottima tenuta a salita a seme, tip burn e spiralizzazione e buona tenuta di campo contro Fusarium. HR: Bl:1-32.
Octavia è una romana verde medio brillante, per raccolte primaverili e autunnali. Il cespo aperto (chiude solo a maturazione completa) la rende molto tollerante al tip burn interno e alla bruciatura del margine fogliare. La resistenza alla salita a seme, l’elegante cespo e la buona tolleranza al Fusarium la rendono interessante per il fresco. HR: Bl:1-26,28,30,31,32.
LC1314 è una cappuccina per trapianti di tarda primavera-estate. Il cespo è di buone dimensioni, verde/biondo, ben conformato e maneggevole, con chiusura della testa a piena maturazione. Manifesta ottima tenuta al tip burn e resistenza alla salita a seme. HR: Bl:16-26,28,30,32.
Anche LC1315 è una cappuccina per trapianti di tarda primavera-estate. Il cespo è di buone dimensioni, verde, ben conformato, elegante, maneggevole. Presenta la testa chiusa alla piena maturazione. Manifesta ottima tenuta al tip burn e resistenza alla salita a seme. HR: Bl:16-26,28,30,32.
Chephus, iceberg della tipologia Salinas per produzioni da fine primavera a inizio estate, ha cespo verde brillante, pesante, pieno, compatto e ben coperto, per raccolte a testa nuda. Mostra tolleranza alla salita a seme e tenuta al tip burn anche con alte temperature. HR: Bl:16-17-19-21-23 – IR: Nr:0.
Electra (LI060), iceberg nella tipologia Salinas di vigore medio per coltivazioni primaverili, ha testa verde intenso brillante, serrata, uniforme, di buona pezzatura e con base piana. HR: Bl:16-23,25,31 – IR: Nr:0.
LI 105, iceberg nella tipologia Salinas-Vanguard vigorosa, per trapianti autunnali, con uniformità di maturazione e ottima tolleranza al tip burn, ha testa di grossa pezzatura, verde scura brillante, con ottima chiusura sopra e nel fondo. HR: Bl:16-26,28,32.
Rijk Zwaan

insalate

Berlinar RZ (11-206) (Rijk Zwaan).

Berlinal RZ (11-206) è un’endivia riccia con ciclo tardivo per produzioni di fine primavera, estive e autunno precoce al Nord Italia. La pianta ha portamento eretto, con cuore denso a maturazione e giallo. La costa è stretta, con riccio della foglia ben definito e flessibile. Manifesta tolleranza alta al TBI (Tip burn interno) e ottima allo svuotamento della radice.
43-281 RZ è una cappuccina tardiva estiva, ideale per terreni fertili e con elevata tenuta di campo. La pianta è compatta, aperta. La foglia è spessa e pesante, ben manipolabile. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: LMV:1/Ss/Fol:1.
Carasco RZ è una cappuccina primaverile-autunnale medio-tardiva. La foglia è spessa e pesante dal colore brillante. Il fondo è molto attraente con taglio compatto. Mostra ottima tenuta alla sovramaturazione in campo. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: LMV:1.
Ikebanas RZ è un’iceberg primaverile/autunnale, con pianta vigorosa dal ciclo precoce, pesante e produttiva. La testa è globosa e regolare, la foglia liscia e molto spessa. HR: Bl:16-32/Nr:0/Pb.
Kimito RZ è una foglia di quercia bionda per pieno campo e colture fuori suolo, con portamento elegante e colore molto brillante. Manifesta ottima tenuta al tip burn anche in piena estate ed elevato livello di resistenza alla bremia. HR: Bl:16-32/Nr:0 – IR: LMV:1.
Saturdaï RZ è una foglia di quercia rossa estiva flessibile, adatta per il campo e il fuori suolo. La pianta è attraente e compatta, con internodo corto (anche per serra) e vanta il più intenso colore con gradazione 4 rosso. Mostra eccellente tenuta di campo e alla salita a seme. HR: Bl:16-32/Nr:0.
41-124 RZ, in fase di introduzione, è una romana bionda vigorosa primaverile/autunnale, con elevato pacchetto di resistenze. La pianta è molto forte e rustica, la foglia è spessa con tenuta al tip burn e alle bordature, il cespo è aperto e assurgente. HR: Bl:16-32/Nr:0/Fol:1 – IR: Ss.
41-139 RZ, romana bionda compatta estiva per incassettato e flow pack in fase di introduzione, si distingue per il bel cespo, flessibile e manipolabile e dal fondo eccellente. HR: Bl:16-32/Nr:0/Fol:1 – IR: Ss.
Connect RZ, lollo dal colore intenso e sempre molto produttiva, vanta ottimi risultati nelle produzioni invernali in pieno campo. HR: Bl:16-32/Nr:0.

Syngenta
Bagliore (LS15181) è una cappuccina invernale da serra per trapianti al Centro-Sud da metà ottobre ai primi di febbraio e raccolte dall’inizio di dicembre a metà marzo. Per il mercato fresco, si distingue per buon volume e uniformità, portamento semiaperto, fondo sano, colore verde brillante, ottima tolleranza al tip burn. HR: Bl:16-32.
LS15626, cappuccina da pieno campo per trapianti primaverili e autunnali (varietà per prove), per il mercato fresco, si apprezza per colore verde acceso, portamento semiaperto, buon peso e uniformità dei cespi, ottima qualità del fondo, buona tolleranza al tip burn. HR: Bl:16-32.
Fondo eccellente e pianta elegante sono i tratti distintivi di

insalate

LS15741 (Syngenta).

LS15741, batavia da pieno campo per trapianti primaverili e autunnali (varietà per prove), per il mercato fresco. Si distingue per colore verde brillante, buon portamento di pianta, buon volume e uniformità, eccellente sanità del fondo, ottima tolleranza al tip burn. HR: Bl:16-32/Fol:1.
L’eccellente resa in bianco distingue Skippie (EF12464), indivia riccia autunnale (varietà solo per prove) per fresco e IV gamma. Ha cuore pieno e buona quantità di bianco, notevole uniformità e ottimo peso. Resiste alla salita a seme. n