Il mercato del bio chiuderà il 2016 con un +20%

frutta_bio-266x400.jpg

Secondo le stime di Assobio che monitora ogni tre mesi un campione di 18 imprese associate

L’articolo Il mercato del bio chiuderà il 2016 con un +20% è un contenuto originale di Terra e Vita.

Prosegue la crescita del mercato biologico che chiuderà il 2016 con un +20%. La stima è di Assobio che monitora ogni tre mesi un campione di 18 imprese associate le quali lo scorso anno avevano fatto registrare un fatturato, a prezzi all’ingrosso, di 594 milioni di euro, contro i 485 milioni del 2014, con un incremento del 22,4%.
Secondo Assobio il fatturato delle aziende prese in esame dall’Associazione ha già raggiunto quota 493 milioni, superando in soli nove mesi le vendite dell’intero 2014. Molto positivo anche l’andamento dell’export nello stesso periodo, avendo inviato all’estero prodotti biologici per 64 milioni di euro, superando già il totale delle vendite dell’intero 2015 (63 milioni). La percentuale di crescita del 16% registrata nel 2015 sarà quindi abbondantemente superata.