Il Jobs act è legge

Gardener Landscaper Farmer With Rake

Al via i contratti a tutele crescenti e i nuovi ammortizzatori sociali

Leggi l’articolo originale Il Jobs act è legge su Terra e Vita.

Al via dal 7 marzo scorso il contratto di lavoro a tutele crescenti e la riforma degli ammortizzatori sociali a seguito della pubblicazione in Gazzetta dei Dlgs n. 22 e 23/2015 di attuazione del cosiddetto Jobs act (G.U. n. 54 del 6/3/2015). Il nuovo regime riguarda le nuove assunzioni a partire dal 7 marzo 2015 indipendentemente dal numero di lavoratori presenti in azienda, e introduce il risarcimento con indennità per i cosiddetti licenziamenti “economici”. Per quanto riguarda gli ammortizzatori ne nuove regole mandano in soffitta l’ASpI, prevista dalla Riforma Fornero. Arrivano la nuova disoccupazione, NASpI, l’indennità per co.co.co e co.co.pro., DIS – COLL  e, in via sperimentale, l’assegno di disoccupazione ASDI. Tutti i particolari negli articoli a firma Massimo Mazzanti pubblicati su Terra e Vita  n.9/2015 e n.10/2015.