Da Agricolmeccanica l’atomizzatore certificato

News dalle Imprese
agricolmeccanica_atomizzatore

L’atomizzatore mod. Drift Recovery 2000 Friuli a
tunnel con dispositivo di recupero del prodotto, della ditta Agricolmeccanica
Srl, certificato Enama con il n. 05.179, ha appena ottenuto una serie di nuovi
riconoscimenti:

– Austria – Fj-Blt Hblfa Francisco Josephinum
Wieselburg – Biomass, Logistics, Technology: 062/13;

– France – Irstea (Cemagref):
Irstea/Cemagref/Entam/13/002;

– Germany – Jki – Julius Kühn-Institut (Formerly:
Bba): Ent-I-01/13;

– Hungary – Mgi Mezogazdasági Gépesítési Intézet:
I-68/2013;

– Poland – Pimr Przemyslowy Instytut Maszyn
Rolniczych: Pimr-88/Entam/13;

– Spain – Administració de la Generalitat de
Catalunya, Centre de Mecanització Agrària (Cma): Eph002/13.

Come nota di cronaca, si ricorda che l’Enama (Ente
nazionale per la meccanizzazione agricola) è la struttura operativa creata per
offrire al settore meccanico agrario un efficiente strumento di supporto per
una migliore competitività, la tecnologia e il riconoscimento delle prestazioni
e sicurezza delle macchine agricole.

Il Drift Recovery 2000 Friuli è il primo e l’unico
atomizzatore ad aver superato brillantemente tutti i test e le verifiche a
livello internazionale. Questi test vengono eseguiti da uno staff di esperti su
problemi quali la sicurezza, la protezione dell’ambiente e dell’operatore, il
recupero della deriva, le tecnologie applicate all’atomizzatore stesso e sulla
circolazione stradale.

È un risultato unico e soddisfacente che testimonia
l’impegno che Agricolmeccanica ha sempre profuso per migliorare la sicurezza
del lavoro agricolo e il rispetto dell’ambiente. Su questo fronte, gli
investimenti in innovazione tecnologica rappresentano un importante valore
aggiunto per la competitività sul mercato italiano ed estero.

Per informazioni: Agricolmeccanica Srl, via Zuino Nord 4050, 33050
Torviscosa (Ud), www.agricolmeccanica.it


Pubblica un commento