Cia guida la spesa anticarie

Fresh Vegetables, Fruits and other foodstuffs.

Agronomi e agricoltori collaborano con Colgate e Sido in otto città

Leggi l’articolo originale Cia guida la spesa anticarie su Terra e Vita.

Agronomi e agricoltori nei principali mercati italiani per fare la spesa anti-carie Cavolo nero, radicchio rosso, indivia, porro, carciofo, lattuga, pera e mela: i principali cibi raccomandati dagli agronomi Cia a effetto anticariogeno. Parte il progetto “spesa salva denti” frutto di una innovativa collaborazione tra Cia, Colgate e Sido (Società italiana di ortodonzia), Obiettivo: sensibilizzare i consumatori verso una più consapevole cura della propria salute, orale in questo caso. La carie ancora oggi, dopo 50 anni di ricerca scientifica ed investimenti economici, continua ad essere la patologia più diffusa al mondo: colpisce fino all’80% della popolazione mondiale. 1 italiano su 2 è affetto da carie, di contro, 8 italiani su 10 non sanno che grazie ad una alimentazione consapevole si può prevenire l’insorgenza delle stesse. In questo caso la prevenzione si fa mangiando: «Abbiamo accettato volentieri – spiega il presidente dell’associazione Agricoltura è Vita/Cia Matteo Ansanelli – di partecipare alle iniziative connesse al Mese della Salute Orale, con il preciso obiettivo di dare il nostro contributo per innalzare il livello di conoscenza dei consumatori in materia di alimentazione e produzioni agricole. Rispetto a quarant’anni fa gli italiani mangiano quasi un terzo in meno di ortofrutta. Questo dato ci allarma sia in termini economici per il settore, ma soprattutto per l’impatto che questo comportamento alimentare ha direttamente sulla salute pubblica. Arriveremo a chiedere all’industria specializzata in prodotti per la salute orale di studiare un dentifricio che sia al 100% naturale a base di pasta di mela». Agronomi e agricoltori, aderendo all’iniziativa nei mercati di Roma, Milano, Firenze, Napoli, Palermo, Torino, Altamura (Ba) e Padova, sveleranno ai cittadini le proprietà di frutta e verdure che contrastano la formazione delle carie; unna dentatura sana è anche il risultato di cosa si mangia e di quando mangiare in base alla stagionalità delle produzioni.