Cereali, calano i prezzi mondiali

tritordeum-600x400.jpg

L’articolo Cereali, calano i prezzi mondiali è un contenuto originale di Terra e Vita.

L’indice dei prezzi internazionali delle principali materie prime alimentari rilevato dalla Fao segnala che nel mese di luglio 2016 si è verificata una flessione rispetto al mese precedente e rispetto agli ultimi cinque mesi. In particolare l’indice dei prezzi ha segnato una media di 161,9 punti a luglio 2016, calando dello 0,8% (1,3 punti) rispetto al livello di giugno, e dell’ 1,4% rispetto a quello di luglio 2015.  L’indice Fao dei prezzi cerealicoli è sceso del 5,6% da giugno 2016, trainato dal drastico calo dei prezzi del mais dovuto alle buone condizioni climatiche nelle principali regioni produttrici degli Stati Uniti.