Ortofrutta

Cresce l’interesse per le varietà Sweet dell’Università di Bologna

Cresce l’interesse per le varietà Sweet dell’Università di Bologna

Continuità di raccolta nell’arco della stagione, frutti di alta qualità, bell’aspetto e tenuta elevata: le ciliegie “made in Unibo” piacciono sempre di più. Essendo varietà di alto pregio ed elevata potenziale redditività è preferibile l’adozione di sistemi di copertura antipioggia o multifunzione. La gamma si allarga con la nuova Sweet Stephany® a maturazione tardiva.

L’articolo Cresce l’interesse per le varietà Sweet dell’Università di Bologna è un contenuto originale di Rivista di Frutticoltura e Ortofloricoltura.