MT-ENERGIE: Bietole e biogas

News dalle Imprese
mt_energie_cat_correggio

Il 25% delle
superfici dei soci della Cooperativa Agroenergetica Territoriale di Correggio
(RE) è sempre stato, storicamente, coltivato a barbabietola. La riforma
dell’OCM Zucchero del 2006, che ha dimezzato l’attività saccarifera italiana,
ha posto una vasta area dell’agricoltura italiana di fronte alla condizione di
dover riconvertire non solo le superfici, ma anche le professionalità impiegate
nel settore in crisi. Dopo un intenso percorso informativo sulle energie
rinnovabili, nel 2007 è andata costituendosi la cooperativa, con l’obiettivo di
intraprendere la strada della riqualificazione investendo sul biogas.

Dall’ottobre
del 2010, infatti, è operativo un impianto di biogas firmato MT-Energie che ha
una potenza di 999 kW, in grado di produrre 4,2 milioni di mc di biogas.

Su una
superficie totale agricola della cooperativa, pari a 1.167 ha, 288 sono stati vincolati
alla produzione destinata all’impianto, il quale viene alimentato da
sottoprodotti della lavorazione delle barbabietole da zucchero, ma anche
dell’uva e del vino, oltreché triticale,
silo mais, insilato di sorgo e liquame bovino.

Il biogas
prodotto nei digestori viene convertito in elettricità e calore termico tramite
un’unità di cogenerazione ed è in grado
di produrre circa 8,4 milioni di kWh annui di elettricità necessaria a
soddisfare il fabbisogno energetico di circa 3.000 famiglie. Produce, inoltre,
energia termica pari a 7,04 milioni di kWh all’anno e il digestato dei processi
fermentativi, un materiale inodore di interessante valore agronomico.

La linea è
composta da due fermentatori di 23 metri di diametro, un post-fermentatore di
26 metri e due serbatoi per lo stoccaggio dei residui aventi un diametro di 30
metri ciascuno. La linea di fermentazione è stata progettata per garantire tempi
di ritenzione adeguati, assicurando il massimo sfruttamento energetico del
substrato.

“La scelta della
CAT – ricorda Luigi Buson, Branch Manager di MT-Energie Italia – evidenzia come
settori agricoli in difficoltà a causa della riduzione degli aiuti comunitari,
possano ritornare ad essere competitivi e efficienti, intraprendendo la strada
della riconversione verso la produzione di energia rinnovabile. Tutto questo
contribuendo con effetti positivi sia all’agricoltura, sia all’ambiente.”

Per
informazioni sugli impianti contattare

MT-Energie
Italia srl

Via Terza
Strada

935026
Conselve (PD)

Tel. 049/0993667

Fax 049/0993668

Mail: web@mt-energie.it

www.mt-energie.it


Pubblica un commento