Affitto, salta la prelazione a contratto scaduto

140386263-266x400.jpg

Un caso di compravendita di un podere affittato ad una cooperativa agricola

Leggi l’articolo originale Affitto, salta la prelazione a contratto scaduto su Terra e Vita.

Sono in trattativa per l’acquisto di un terreno agricolo con abitazione. Io non sono ancora Iap ma lo diventerò prima dell’atto di compravendita. Attualmente il terreno è in affitto ad una cooperativa agricola da 6 anni questo contratto è in scadenza a fine novembre. Il proprietario del terreno mi ha fatto sapere che non intende dare comunicazione ufficiale alla cooperativa del nostro accordo di compravendita, quindi, di fatto, non vuole far esercitare il diritto di prelazione alla cooperativa. Nelle sue intenzioni c’è la volontà di far scadere il contratto di affitto e non rinnovarlo e dopo ciò procedere ad un compromesso di vendita con me che verrà inviato solo ai confinanti per il loro diritto di prelazione escludendo la cooperativa. Una volta scaduto l’affitto la cooperativa perde immediatamente il diritto alla prelazione? Potrei dare io, compratore, notifica alla cooperativa del compromesso visto che il proprietario si rifiuta di farlo? Cosa rischio se acquisto il podere senza dare comunicazione alla cooperativa?  La risposta a cura di Mario Giuseppe Paolucci su Terra e Vita n. 9/2015